FIRMATA LA CONVENZIONE TRA FINPLY E AIME

FIRMATA LA CONVENZIONE TRA FINPLY E AIME

xxx

1

 

Lo scorso 10 settembre, l’AIME e la FINPLY S.R.L. hanno sottoscritto una Convenzione tra loro.

L’AIME, ASSOCIAZIONE IMPRENDITORI EUROPEI:

È un’associazione volontaria tra imprenditori, senza scopo di lucro, indipendente, apolitica ed aconfessionale con sede legale a Varese e unità locali in diverse aree della Lombardia (Bergamo, Cremona, Lecco, Brescia).

Possono aderire ad AIME tutti gli imprenditori, a prescindere dal settore economico di appartenenza, dalla forma giuridica dell’impresa e dalle dimensioni aziendali, che si riconoscono nei principi costitutivi e negli obiettivi dell’Unione Europea come definiti agli articoli I-2 e I-3 del Trattato che adotta una Costituzione per l’Europa del 16 dicembre 2004.

AIME riconosce e promuove i valori della tradizione italiana delle arti e dei mestieri. Aderisce quindi alla Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani (Casartigiani), una delle Confederazioni nazionali fondatrici di Rete Impresa Italia. La missione dell’Associazione è quella di essere un punto di riferimento e di scambio di esperienze e competenze per gli imprenditori oltre che concreto strumento di sostegno alla competitività. L’obiettivo dell’Associazione è quello di rappresentare e tutelare gli interessi delle imprese associate e di promuovere, in una logica di mutua assistenza, condizioni di vantaggio economico per gli associati. Per fare ciò mette a loro disposizione, gratuitamente o a condizioni convenzionate, servizi tecnici e amministrativi per la gestione e lo sviluppo aziendale.

L’associazione ha tra i propri obiettivi quello di riconoscere, aggregare e sostenere l’eccellenza imprenditoriale, in particolare quella che nasce dalla capacità di reinterpretare in chiave moderna le arti e i mestieri della tradizione agricola, artigiana, manifatturiera e mercantile.

FINPLY SRL:

È specializzata in finanza agevolata finalizzata all’ottenimento di contributi sotto forma di crediti d’imposta da parte dello Stato. In particolare inerenti la legge 190 (e successive integrazioni e modifiche) sugli investimenti in Ricerca e Sviluppo che ogni azienda deve sempre sostenere se vuole mantenere o migliorare le proprie possibilità di mercato.

FINPLY accompagna le aziende nel percorso di identificazione della spesa negli anni. Il suo metodo consiste nell’istruzione di progetti chiari, definiti e tailor made, rivolti all’Amministrazione Finanziaria per l’ottenimento dei rimborsi dovuti secondo la Legge. Questi interventi tecnici di analisi dei costi e della loro valorizzazione economica, non sono a carico delle aziende clienti, Finply le sostiene a proprio rischio, fatturando solo ad esito ottenuto una percentuale, una fee di quanto ottenuto.

LA CONVENZIONE:

Lo scopo della Convenzione tra queste due realtà è quello di agevolare e favorire le imprese associate nella ricerca di finanza nuova. Sia recuperabile da quanto investito in Ricerca & Sviluppo negli anni, sia in ordine ad altre opportunità legate alla Patent Box, Finanza Agevolata Provinciale, Nazionale ed Europea, Crownfounding.

Nell’ambito delle sue attività istituzionali, AIME promuove la stipulazione di convenzioni per garantire ai propri soci la possibilità di usufruire, a condizioni vantaggiose, di servizi sia per l’azienda sia per la famiglia.

In sintesi, secondo l’accordo bilaterale, l’Associato riceve uno sconto diretto di almeno il 10% sulla Fee di Finply, oltre all’accollo delle spese di istruzione della pratica da parte della stessa.

Parte della Convenzione anche la prima analisi di fattibilità, senza nessun vincolo né spesa, che verrà posta in essere entro pochi giorni, dietro la compilazione di un breve format informativo contenenti alcuni dati aziendali. Questi vantaggi vengono percepiti da AIME come la spinta decisiva perché gli Imprenditori si destino e si misurino verso l’opportunità.

Milano, settembre 2019

No comments

Leave a reply

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *